Chicken McNuggets Home made

clicca sulle immagini per ingrandirle

E’ stato il mio compleanno lo scorso giovedì e ho passato una bella giornata. Per prima cosa mi sono presa un giorno di ferie e per seconda cosa l’ho fatto prendere alla mia Chiara 😀
Svegliata da una dolce pioggia, perché anche la pioggia non mi da più fastidio quando mi sento bene. Risveglio dolce, quindi, e lento. Senza fretta, senza ansie. La colazione seduta. Non c’è niente che amo come sapere di avere tempo a disposizione. Per fare ciò che voglio. Questo è il regalo che mi sono fatta da sola ed è il più bello che potessi concedermi.
Chiara mi ha portato in casa il profumo della pioggia e il suo sorriso che è il mio rifugio. Caffé, due chiacchiere, e poi …che cos’è quel paccone? Diomio, cosa ci sarà dentro? Ma devo scartarlo subito? Che domande. Tre secondi e strappo tutta la carta, perché non so aspettare. Che sorpresa incredibile…la gelatieraaaaaa!!! La volevo, l’avrei comprata a breve…e invece lei mi ha battuto sul tempo. Ma io tutto mi sarei aspettata meno che quella. 
Quest’anno le persone importanti della mia vita mi hanno fatto regali meravigliosi. Devo dire che ogni anno si superano. Quest’anno sapendo tutti della mia passione per la cucina e per questo blog, ogni idea è stata convogliata sul tema e c’è stato un giro di e-mail tra loro per organizzare i regali. Ve lo devo dire quanto fremevo? Sapevo che si scrivevano, ma non c’è stato verso di avere indizi. E una di queste pestifere era la mia dolce Valentina, amica e sorella e solo dopo è mia collega. A un metro da me, in ufficio, la sentivo ridere sotto i baffi per i loro segreti (ma tanto me la pagherà :D)

La mattinata io e Chiara l’abbiamo spesa da Eataly, gironzolando tra uno scaffale e l’altro, ma il mio carrellino era pieno di farine e camminando la mia mente era già altrove, sognando tutte le cose avrei potuto farci. Ero già lontana da lì. Ci siamo accorte poi dalle vetrate che era tornato il sole e infatti arrivate all’uscita abbiamo constatato che quel povero cristo di cassiere era costretto a lavorare con gli occhiali da sole perché ce l’aveva dritto puntato in faccia. Una risata me la sono fatta, e anche lui, che m’ha capita.
Tutta arzilla con le mie preziose farine, ho passato parte del pomeriggio ai fornelli, in attesa della cenetta con Chiara e Vale. Un cena allegra e affettuosa, dove sono stata affettuosamente presa in giro per la mia pignoleria in cucina. Cenetta in stile fast food, dove ho proposto questi panini con annessi cartocci di patatine, e ho voluto fare anche queste crocchettine di pollo che sono deliziose e super veloci da fare. La panatura l’ho fatta con pangrattato fatto in casa piuttosto grossolano e corn flakes sbriciolati: una croccantezza e un aroma unici! La ricetta l’ho presa da Martina (grazie Marty!!!!).
Io ho preferito cuocerle in forno, e devo dire sono ottime.

Ingredienti:

1 petto di pollo intero, disossato
2 uova
Pangrattato
Corn flakes
Sale
Olio extra vergine (se fate in forno)
Olio di arachidi (se friggete)

Procedimento:

Tagliate a cubetti il pollo
Preparate due ciotole: in una sbattete le uova con un pò di sale. Nell’altra unite pan grattato e corn flakes stritolati grossolanamente tra le mani
Passate i cubetti di pollo prima nell’uovo e poi nel composto di pan grattato
Mettete i cubetti in una teglia anti aderente, irrorate con un filo di olio e mettete in forno fino a completa doratura. 


52 Responses to Chicken McNuggets Home made

  1. Ely says:

    Ma che bello sentirti raccontare, tesoro! Sono così felice che tu abbia passato una giornata indimenticabile e che i doni ricevuti siano stati per te una gioia! 🙂 Non vedo l'ora di vedere che delizie farai con la tua gelatiera! Intanto grazie per questa ricettina sfiziosa e irresistibile 😛 Un abbraccio, oracolina! Una felice settimana!

  2. Camilla P says:

    Per prima cosa, buon compleanno in ritardo! 😀

    In secondo luogo… hanno un aspetto delizioso! Molto più belli di quelli del fast food 😉

  3. Lo Ziopiero says:

    Una gelatiera?!?!?! Accipicchia!!! Adesso chi ti ferma più!!!!

    Bello trascorrere tutta una giornata con un'amica, a chiacchierare, giocare, uscire, distrarsi… magari mentre gli altri stanno lavorando!

    p.s. non oso immaginare quante cose farai con le farine..anci secondo me qualcosa lo hai già fatto! 😉

    • e tiette pronto che vedrai che scassamento di birilli sarò, con le ricette dei gelati? 😀
      Mi aiuterai, vero, Maestro mio?

      Con le farine…mmmmmmmm…lasciame lavorà che c'ho dei progetti…me devo tené sto cecio in bocca 😀

  4. kiara says:

    adoro le ricette home made, e questa la voglio fare

  5. Micky, ri-buoncompleanno!!!
    Che bella giornata che hai passato amica, e che regalo meraviglioso ti hanno fatto!!!
    Mi era sfuggita questa ricetta da Martina, è ottima e mi piace la tua versione in forno, buonissimi!!!
    Faccio già il pollo con i cereali…anche con le patatine fritte sbriciolate (le acquisto senza glutammato…prova, sono buonissimi anche così!)..ma i bocconcini panati..bellissimi!!
    Brava Micky!!! Ti abbraccio forte, Roberta

  6. Michi mia, sono felice che tu abbia trascorso un compleanno speciale. Te lo meriti proprio 🙂 Sono curiosa di vedere cosa combinerai con quella gelatiera, sicuramente magie 😀
    Buonissimi i tuoi bocconcini di pollo, certamente più degli originali 😛
    Ti abbraccio forte forte amica mia :***

  7. Berry says:

    Michela! I tuoi nuggets sono i famosi MichNuggets? 😉
    Belli, dorati, croccantosi…che buoni! Penso tu abbia festeggiato alla grande, una giornata da dedicare a se stessi, con calma, dedizione, coccole, certe cose sono così rare che quando succedono si assaporano veramente! E la colazione "seduta" è veramente un'utopia per me, per cui capisco bene l'emozione!
    Un abbraccione!

  8. Ma auguri tesoro! Un mega abbraccio e mille baci!
    Bella giornata e ottimo regalo, è nella mia wish list (che dici siamo prevedibili come appassionate dell'home made?) Io li faccio spesso i chicken mac-nuggets e sono sempre un successone per grandi e piccoli!
    alice

  9. m4ry says:

    E' bello dedicarsi tempo e attenzioni..dovremmo riuscire a farlo più spesso..dovremmo ricordarci più spesso di noi stessi…
    Io sono con te..anche io prediligo sempre la cottura al forno, sarò fissata, ma se posso evitare di friggere, sono felicissima !
    Un bacione tesoro e buona giornata :**

    • Ma sai, io friggo in media due volte l'anno, non di più.
      Alla fine ho riscontrato che molte cose in forno vengono comunque appetitose, vedi questi nuggets. Ti ssicuro che erano buonissimi! E se poi fa anche bene, meglio 🙂

      Buona giornata anche a te ciccia!

  10. Roberta says:

    Già Michi, ti sei fatta davvero il regalo più bello al mondo, il tempo per te! Brava! Sono felice di sentirti in gran forma!
    E questi bocconcini? Uno tira l'altro per me 🙂
    Baci tesoro!!!

  11. Eseguiti alal perfezione come al solito…Ottima l'idea di farli al forno…Da come sono venuti direi che è un'alternativa super….A proposito…..Tanti auguri anche se in ritardo!!!!

  12. Michela sei una persona molto bella e chi ti sta intorno lo sa!!!! Per cui ti meriti tutti i regali e l affetto che ti danno:) anche io l anno scorso ho ricevuto la gelatiera!!!!
    Buonissimi e perfetti ma tu sei grande in cucina:)

  13. Vaty ♪ says:

    tantissimi auguri anche se in ritardo Michela!! i regalini sono meritati:))
    giusto ieri ho mangiato i nuggets, ma fritti di burger king.. mi sono detta: no, non esiste, li devo fare in casa e se possibile non fritti.. ecco qui, trovata la ricetta:))

  14. Patty Patty says:

    Auguri Michè!!! Io adoro il pollo come lo hai fatto tu, qualche volta lo facciamo anche noi (ma non ci avevo mai messo i cereali!) e le bambine sono felicissime! Un bascio cara e ancora auguri!

  15. Elle says:

    Che fortunella a ricevere la gelatiera. Che brave amiche e brava anche tu a meritarti regali così. Significa che sei una stella anche dal vivo, non solamente attraverso il tuo blog. E che cenetta hai preparato?! Altro che Mc.. Un baciotto

  16. Prima di tutto, TANTISSIMI AUGURI!!
    E poi, ma che meraviglia di nuggets!
    Pensa che io ne mangerei a kili!
    Sono contenta che tu abbia passato una super giornata!
    Te la meriti tutta!!
    Bacioni grandi!

  17. Valentina says:

    Tesoroooo auguroni!!!! 😀 <3 Sono contenta che tu abbia trascorso una bellissima giornata e ti auguro di trascorrerne una valanga… così belle e serene <3 Ma lo sai che anche io ho in mente da un po' di prendere la gelatiera? 🙂 Sono indecisa sulla marca e sul modello… vedremo 😉 Adoro i mcnuggets, li adoro proprio…. buoniiii 😀 Bravissima, un bacio grande e buona serata! :**

  18. Francesco82 says:

    Michela! tantissimi auguri!!
    Bellissima ricetta
    Un abbraccio

  19. Sono felice che tu abbia passato un bel compleanno 🙂 La tua serenità traspare in questo post! Però no, i mcnuggets, no, tu mi vuoi uccidere! Proverò tutte le tue ricette fastfood, devo! Un abbraccio forte, :***

  20. E' meraviglioso quando i regali sono azzeccati e mirati:) una mia amica mi ha di recente regalato un'alzatina:) certo la gelatiera è decisamente un regalo coi fiocchi!
    Adoro queste cosette di pollo.. molto americane, ma buonissime, e homemade fanno sicuramente meglio!
    :**

  21. Chiara says:

    io li ho amati…. super buoni…quella panatura ha fatto scalpore poi…io li rifaccio sicuramente.semplici ma buonissimi 🙂

  22. Matteo says:

    😀 Son contento che tu abbia passato una bellissima giornata con le tue amiche, lontano dal lavoro e i pensieri tristi. Te la meritavi! 🙂 :*
    Queste crocchette sembrano proprio buone *__*

  23. E com'è, non mi dici che le vuoi? 😀 ahahahahahahha, strano!
    😀 😀 😀

    PS: anche queste prima di Londra :*

  24. FrammentAria says:

    mi ha costretta a farle!
    eccole , buonissime, domani mi tocca fare il bis, richiesto a gran voce! bacio piccola :)))

  25. Anche io li ho fatti e sono deliziosi
    ecco la mia versione http://www.saltalapasta.com/2013/06/chicken-mcnuggets-homemade.html?showComment=1372421975815#c4413330793565476043

    Fai un salto nel mio blog se ti fa piacere.
    il tuo è molto ben curato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *