Primavera non bussa…

clicca sulle immagini per ingrandirle

“…primavera non bussa lei entra sicura come il fumo lei penetra in ogni fessura, ha le labbra di carne, i capelli di grano, che paura, che voglia che ti prenda per mano..”                                      F. De André

Ieri sono uscita con mia Mamma nella campagna intorno casa dei miei. Io cercavo il profumo dell’erba e qualche foto senza pretese. Lei cercava il favino. Con la scusa, abbiamo raccolto un bouquet variopinto e profumato. In mattinata ha resistito un sole caldo, ci siamo fatte largo in una stesa di erba molto alta e ci siamo avventurate tra fiori e piante a me sconosciute, almeno nei nomi. Piante e fiori che mi ricordano la mia infanzia, ma di cui ignoravo il nome. Mia Mamma, nemmeno a dirlo, le conosceva tutte. Ma stavolta ho preso appunti e vi offro qualche piccolo scatto. Con l’occasione ho scattato anche qualche foto nel giardino di casa, ne ho scelti un paio che riporto in fondo. 
il fiore della pianta di piselli selvatici
borragine con piccola ape
Malva
Cardone
Favino
Rientrando a casa, qualche scatto anche nel terreno dei miei…
Albero di acacia
Bocca di leone
…ed infine..
nascono i miei amati carciofi

33 Responses to Primavera non bussa…

  1. Lo Ziopiero says:

    Che bello questo quadretto familiare!
    Vorrei essere un'apetta per spiarvi! :)))

    E quanti bei fiori! E quante belle spighe alte!

    P.S Bentortanta, PinottA!!!!!

  2. Federica says:

    Qui primavera non solo non bussa, non entra nemmeno a quanto pare!
    Che bello una giornata all’aria aperta con mamma, è una di quelle cose che mi manca tanto.
    E visto come sono andati il 25 aprile e l’1 maggio, smetto anche di dire che voglio uscire a far foto. Portassi sfiga?!?!?! Un bacione, buona giornata

  3. il tuo post è assolutamente meraviglioso Michela!
    che belli i fiori di campo… noi siamo ancora un po' indietro, niente fiori di acacia, niente borraggine ancora e niente ortica che quest'anno avrei voluto fare la pasta fresca!!! mi consolo con le tue belle foto… peccato che qui oggi piove e sembra quasi novembre!
    baci grossi
    Sandra

  4. FrammentAria says:

    che meraviglia! mi sembra di esser stesa con voi in mezzo ai fiori! (scelgo sempre la soluzione migliore, io:)))))

  5. Edith Pilaff says:

    Bentornata! Che belle foto,la borraggine cresce anche sotto casa mia,ma mica e' cosi bella,sara' lo stress di Londra?
    Quei carciofi sono per la torta di carciofi dello Zio Piero,vero?
    Un superbacio.

  6. Elle says:

    Che bell'esplosione di primavera! E quanti colori nel grigiore che ormai mi attanaglia da settimane…
    PS: che meraviglia la tua città, ci sono stata per il raduno delle blogalline e mi é piaciuta un sacco. Poi abbiamo avuto la fortuna di avere una guida turistica come Ziopiero, capace di rendere speciale anche un "semplice" palazzo…

    • Roma è molto bella, anche se devo ammettere la grande pecca di non conoscerla bene.
      Piero credo sia il miglior cicerone di tutta Roma 🙂
      Un abbraccio Ellina :))

    • Lo Ziopiero says:

      @Elle: Troppo gentile, grazie! :)) Se tornate a Roma sarò ancora a vostra disposizione :* :* :*

      @Michela: Troppo buona anche tu… :)))
      p.s. non credo di essere il migliore di Roma, ma di sicuro sono l'unico che si presenta con l'Opéra! :))))
      Peccato tu non ci fossi…. 🙁

  7. m4ry says:

    Wow tesoro….che esplosione di colori…belle, belle, belle queste foto…
    Ti abbraccio forte :**

  8. Valentina says:

    Tesoro che spettacolo queste foto… il giardino è bellissimo <3 grazie per aver condiviso 🙂 Il contatto con la Natura mi rende sempre felice, immagino la gioia di una giornata così 😀 Un abbraccio fortissimo :**

  9. Ciao Michela!!!!
    Bentornata, innanzitutto!!!
    Che belle queste tue foto…!! Madre Natura ci regala sempre gli spettacoli più belli e solo occhi e sguardi di persone speciali come te se ne possono accorgere, avendo poi anche un cuore così grande da condividerli con il mondo!!!
    Questa esplosione di colori riempe gli occhi e l'anima.
    E che bella questa simbiosi con Piero: stamattina tutti e due ci avete fatto un grande dono!!
    Grazie, di cuore!!
    Ti abbraccio forte!!!! :)))

    p.s. hai visto il calendario dei corsi di panificazione romana??? io penso che faò quello infrasettimanale del 15 perché quello del week end successivo sono impegnata 🙁
    Ci incontreremo??? Lo spero tanto!

    • Dolcezza, sei troppo generosa con me :')

      Per quanto riguarda Piero, pensa che io non sapevo del suo post e lui non sapeva del mio…siamo o non siamo due perfetti Gianni e PinottA? :))

      Per il corso, si ho visto i calendari ma per me durante la settimana è impossibile 🙁 ci vado il week end. Sarà per la prossima, dai :)))

    • E certo che siete due perfetti Gianni & Pinotta!!!!!:)))) Avevi dubbi????
      Mannaggia! Quanto mi dispiace che non ci becchiamo al corso… però sai cosa possiamo fare??? Visto che il programma del mercoledi è diverso da quello del sabato e della domenica, ciascuna delle due potrà relazionare all'altra i segreti e i misteri dell'arte panificatoria, magari anche con un lavoro a 4 mani… che dici????
      Bacio! :)))

    • ahahaah, mi piace tanto questa idea! Sei un genio perverso 😀

      Vada per la panificazione a 4 mani, lo sai che fare le cose "insieme" mi piace un sacco :')

  10. Patty Patty says:

    Michè!!!! Ben tornata!! Ti sei ripresa dai freddi nordici? Lo sai che ci siamo divertiti almeno dieci volte di più noi a Roma che te lassù? Abbiamo mangiato l'Opera dello Zio Piero, un sacco di deliziette con vista mozzafiato, abbiamo parlato tanto che qualcuna s'è beccata la febbre…. insomma mancavi tu… la prossima volta ti saboto il volo!!!!!
    Ti bascio
    PS Bellissimi scatti!

  11. Bellissime foto complimenti! I campi li ho, i fiori pure, le bellezze della natura pure …. ahhhh ecco mi manca il sole!! Questo sconosciuto da noi non vuole farsi vedere quest'anno!!

  12. carla says:

    Michela un post favoloso e foto stupende!!!
    I tuoi biscotti con i pistacchi sono spariti in un attimo e quindi dovrò rifarli.
    Un abbraccio

  13. Foto meravigliose..ma lo sai che sei fortunata vero???
    Ti abbraccio! Roby

  14. Silvia says:

    Tra piatti dall'esecuzione e sapore eccellenti,mo m'avete fatto veni' (tu e Piero) pure la passione per la fotografia,da me, fino ad un mese fa totalmente ignorata.
    Chiedi a Piero che foto orripilanti gli mando, quando replico suoi piatti :D:D:D

    Ciao Michela!

  15. Silvia says:

    Oggi ne sono più che convinta 🙂

  16. Pingback: Pizza fiorita | Menta e Rosmarino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *